Metagenics Vitamina D 2000 UI – Recensione

Ultimo aggiornamento: 10.12.22

 

Principale vantaggio

Quello di Metagenics è un integratore alimentare di Vitamina D, con una concentrazione pari a 2.000 UI per compressa, che permette di coprire il proprio fabbisogno giornaliero di calciferolo in modo efficace e con ottimi riscontri sulla salute delle ossa e del sistema immunitario.

 

Principale svantaggio

La presenza nella formula dell’acido citrico potrebbe provocare ulcere allo stomaco e potenziali danni ai reni nei soggetti che già soffrono di ipersensibilità gastrica o insufficienza renale. In questi casi, sarebbe opportuno consultare il proprio medico di fiducia prima di iniziare la supplementazione.

 

Verdetto: 9.2/10

Il flacone contiene 84 compresse masticabili al gusto di limone, che risultano facili da ingerire anche per chi ha problemi in tal senso. Il quantitativo offerto appare esiguo in rapporto al prezzo a cui viene venduto, ma considerata la buona qualità della composizione e gli effetti positivi che l’integratore riesce ad assicurare, riteniamo che la spesa valga l’impresa.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Formula ed eccipienti

Se siete alla ricerca di un buon integratore di vitamina D che contribuisca al normale funzionamento del sistema immunitario e aiuti a compensare eventuali carenze negli apporti dietetici, la proposta di Metagenics vi garantirà questo e molto altro. Non a caso, l’eccipiente principale della sua formula è il calciferolo (Vitamina D3), che è la forma di vitamina D meglio assimilata dall’organismo.

Indispensabile per il corretto assorbimento di calcio e fosforo nelle ossa, viene sintetizzato a livello cutaneo a seguito dell’esposizione alla luce solare ed è presente in elevata quantità in alcuni alimenti di origine animale, come il salmone, le acciughe e l’olio di fegato di merluzzo.

Tuttavia, quando la sua introduzione attraverso la dieta non è sufficiente a soddisfare il proprio fabbisogno giornaliero – che è di 200 mg al giorno per i bambini e 600 per gli adulti – si può ricorrere a un integratore alimentare perfettamente bilanciato e formulato con ingredienti di buona qualità, come quello proposto dall’azienda belga Metagenics.

Qui la concentrazione di vitamina D3 per compressa è pari a 2.000 UI, un quantitativo più che sufficiente per far fronte a un deficit di calciferolo dovuto a un’inadeguata esposizione solare e cattive abitudini alimentari.

Se assunto con regolarità e costanza, il prodotto contribuisce alla normale funzione muscolare e alla buona salute di denti e ossa, riducendo il rischio di patologie cardiovascolari e dell’apparato scheletrico, come l’osteoporosi, il rachitismo e l’osteomalacia.

Tra gli obiettivi della supplementazione c’è anche quello di rafforzare il sistema immunitario per prevenire gli stati infettivi e infiammatori dovuti alle influenze stagionali, oltre a rallentare il declino cognitivo correlato all’invecchiamento.

Posologia ed effetti collaterali

Come già anticipato, ciò che contraddistingue l’integratore di Metagenics dai principali prodotti concorrenti è l’elevata concentrazione di principio attivo presente in ciascuna compressa. Questa caratteristica, oltre ad aumentare l’efficacia del prodotto, permette alla vitamina D contenuta di essere assorbita velocemente a livello epatico e renale, senza subire alcuna alterazione significativa prima di arrivare nel torrente circolatorio.

In questo modo, sarà possibile riscontrare benefici concreti già a seguito delle prime assunzioni, riscontrando un netto miglioramento del proprio stato di salute generale e anche dello stress psicofisico. La dose giornaliera raccomandata è di una compressa al giorno da assumere preferibilmente subito dopo i pasti, poiché per un corretto assorbimento della vitamina D è necessaria la presenza di grassi.

Oltre a rispettare alla lettera la posologia prescritta, è importante ricordare che i benefici dell’integratore derivano anche dal suo regolare utilizzo, per cui sarà necessario assumere le compresse tutti i giorni per un periodo di almeno due settimane, associando ovviamente la supplementazione a una dieta equilibrata e uno stile di vita più sano.

Quanto agli effetti collaterali, dal momento che tutti gli ingredienti scelti per la formulazione del prodotto sono di elevata qualità e sottoposti a rigidi test di laboratorio per garantire la massima tollerabilità da parte dell’organismo, non sono state riscontrare particolari reazioni avverse riconducibili al suo utilizzo né interazioni negative con altri farmaci.

Tuttavia, ne sconsigliamo comunque l’assunzione a chi soffre di disturbi gastrici o insufficienze renali, perché la cospicua presenza di acido citrico potrebbe provocare ulcere allo stomaco e potenziali danni ai reni.

 

Formato e prezzo

L’integratore Metagenics viene proposto in una confezione da 84 compresse, costituita da un blister trasparente che, oltre a garantire una perfetta conservazione del contenuto, permette di tenere sempre sotto controllo il quantitativo residuo. Inoltre, a differenza di altri prodotti simili, è caratterizzato da un piacevole aroma al limone che lo rende più facile da ingerire.

Il quantitativo offerto appare esiguo in rapporto al prezzo a cui è venduto, ma considerato che la percentuale di principio attivo presente in ciascuna unità è pari a 2.000 UI, con un solo acquisto sarà possibile coprire il proprio fabbisogno per tutto il periodo di assunzione raccomandato, che in questo caso varia da quindici giorni a un mese, a seconda del proprio stato di salute e del tipo di carenza riscontrata.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI