Domande frequenti sugli integratori per dimagrire

Ultimo aggiornamento: 30.01.23

 

Cosa sono gli integratori per dimagrire?

Gli integratori dimagranti, anche noti come “brucia grassi”, sono supplementazioni alimentari capaci di accelerare il metabolismo basale per aumentare la spesa energetica dell’organismo e favorire la perdita di peso.

Dopo quanto tempo è possibile riscontrare i primi benefici?

Assumere un integratore per il calo ponderale permette di intervenire in modo diretto sul funzionamento dei processi metabolici del proprio corpo.

Tuttavia, è sbagliato pensare che basti assumere un brucia grassi per liberarsi dei chili di troppo, perché per ottenere i benefici sperati è necessario anche un certo impegno personale, inteso sia come correzione – per quanto possibile – del proprio stile di vita, eliminando alcune abitudini malsane (come il fumo, l’abuso di alcol e la sedentarietà), sia come adozione di un regime alimentare sano ed equilibrato.

 

Come assumere un integratore per dimagrire?

Disponibili in forma di compresse, polveri, infusi e preparati da bere, gli integratori dimagranti hanno in genere una posologia variabile a seconda del loro principio di funzionamento.

Se, per esempio, si utilizza un prodotto ad azione depurativa e diuretica è preferibile assumerlo subito dopo i pasti per favorire la digestione, e lo stesso vale per gli integratori che promuovono la mobilitazione dei lipidi introdotti con gli alimenti.

Qualora, invece, si opti per un integratore termogenico, con l’obiettivo di stimolare la lipolisi e la conseguente degradazione dei grassi accumulati, la sua assunzione potrà avvenire anche lontano dai pasti, prestando però attenzione a non eccedere con il dosaggio per evitare di sovraccaricare il metabolismo corporeo.

 

Quali sono le controindicazioni?

Dal momento che i processi metabolici dell’organismo seguono un ritmo fisiologico pressoché perfetto e considerato che gli integratori dimagranti vanno ad alterare in modo significativo questo equilibrio, è importante scegliere un prodotto sicuro, certificato e soprattutto di buona qualità per salvaguardare la propria salute ed evitare l’insorgenza di effetti collaterali, anche gravi.

Inoltre, prima di procedere con l’acquisto e l’assunzione, è sempre buona norma chiedere un consiglio al proprio medico o al farmacista di fiducia, in modo che possano indirizzarvi verso la soluzione più adatta al vostro caso.

 

Dove acquistare un integratore per dimagrire?

Questi integratori sono facilmente reperibili in farmacia, in erboristeria, al supermercato e anche sul web, dove in genere si trovano prodotti di buona qualità venduti a prezzi bassi rispetto ai negozi fisici.

Tuttavia, chi vuole comprare online nell’ottica di risparmiare dovrà prestare maggiore attenzione a non cadere vittima di truffe e contraffazioni, optando per aziende affidabili e dalla comprovata esperienza nel settore.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI