I 5 Migliori Integratori Alimentari del 2022

Ultimo aggiornamento: 07.10.22

 

Integratore Alimentare – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Gli integratori alimentari sono prodotti che contengono sostanze utili a sopperire al fabbisogno di alcuni minerali o vitamine che mancano nel vostro organismo. In linea generale, quelli più gettonati sono il magnesio, per i muscoli e i nervi, e le vitamine del gruppo B, potenti antinfiammatori. Date uno sguardo alla nostra guida per conoscere tutto ciò che può aiutarvi a selezionare quello indicato per voi.

Natural Point Magnesio Supremo è la giusta soluzione per chi ha una carenza di magnesio. Il formato in polvere aiuta ad assumerlo più facilmente, sciogliendolo in un bicchiere d’acqua.  Abbiamo apprezzato anche Be-Total Advance B12 integratore alimentare con Vitamina B12, niacina e zinco, ideale per combattere gli stati di stanchezza fisica e mentale, soprattutto dopo i 50 anni.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere i migliori integratori alimentari?

 

Quando si hanno carenze alimentari è utile assumere quotidianamente degli integratori che possano supplire a questo deficit.

Trovare quelli giusti dipende da diversi fattori: leggete la nostra guida per capire quali siano e magari individuare la migliore marca dal prezzo più conveniente.

Nella classifica in basso potrete confrontare le caratteristiche dei prodotti più validi del web.

Qualche accorgimento

Prima di procedere alla scelta dell’integratore alimentare giusto per voi, è necessario tenere a mente alcuni punti.

Innanzitutto, come recita anche un decreto legge, questi prodotti non devono essere considerati come sostitutivi e quindi non devono essere assunti mettendo da parte una dieta varia e uno stile di vita sano.

Questo significa che è necessario mangiare gli alimenti che contengono quelle vitamine e quei minerali e che gli integratori devono essere assunti solo quando si ha carenze delle stesse, nonostante si mangi correttamente.

Per la stessa ragione, è preferibile acquistarli solo su consiglio del medico, che, valutando le analisi, saprà indirizzarvi verso quello giusto da assumere. Infatti, può risultare dannosa tanto la carenza di un nutriente, quanto la sua integrazione in maniera eccessiva.

Il prodotto più indicato per voi, tra quelli presenti sul mercato, deve sempre riportare la data di scadenza, il limite di assunzione (numero di capsule o dosi), se è adatto o meno in gravidanza, etc.

 

Gli ingredienti più diffusi

In molti casi è consigliabile assumere un multivitaminico, specialmente quando si è in presenza di grosse carenze nutritive.

Tuttavia, c’è chi ha bisogno di integrare solo una o poche sostanze, per cui sarà possibile rivolgersi a un prodotto che ne contenga la giusta quantità.

Uno degli ingredienti più diffusi è il magnesio, del quale gran parte della popolazione è carente, a causa di stili di vita frenetici che causano stress e stanchezza.

Questo elemento è di fondamentale importanza per mantenere attivo il sistema nervoso oltre ad aiutare in presenza di crampi e spasmi muscolari.

Passiamo poi alle vitamine: la C è indispensabile con l’arrivo del freddo, perché rafforza le difese immunitarie e impedisce l’arrivo di influenza e raffreddore. Allo stesso modo, anche il ferro deve essere integrato per assicurare una protezione totale.

Una vitamina davvero essenziale è la B12, la cui carenza è causa di malattie cardiovascolari e porta a un aumento dell’omocisteina, che può indurre alla demenza.

Un’altra vitamina del gruppo B è l’acido folico, importante in gravidanza per assicurare la salute del piccolo.

Lo iodio e la vitamina D sono inoltre fondamentali per garantire un buon funzionamento della tiroide, che altrimenti rischia di ammalarsi, provocando malattie come l’ipo o l’ipertiroidismo.

Formati

Confrontare i prezzi delle varie offerte è un metodo utile a determinare quale sia l’integratore più valido e conveniente.

I formati disponibili sono vari: le capsule possono essere assunte da chi non ha difficoltà a deglutire, mentre la polvere o le compresse effervescenti sono più facili da assimilare in quanto si sciolgono in acqua.

Fate affidamento alle recensioni degli altri utenti che possono testimoniare l’efficacia dell’integratore che avete scelto e quindi anche la sua qualità.

Se volete portare in ufficio la vostra bevanda preferita o il pranzo che vi aiuta a stare in forma vi serve un buon thermos per alimenti: qui trovate le nostre recensioni dei modelli più apprezzati.

 

I 5 Migliori Integratori Alimentari – Classifica 2022

 

Di seguito abbiamo elencato le cinque recensioni dei prodotti che ci hanno convinto di più tra quelli venduti sul web. Fate una comparazione delle loro caratteristiche se volete capire come scegliere dei buoni integratori alimentari.

 

Integratore alimentare con magnesio

 

1. Natural Point Magnesio Supremo Solubile

Principale vantaggio:

Grazie al magnesio, il prodotto si propone di attenuare la spossatezza e la debolezza muscolare causate dai ritmi frenetici della vita quotidiana, mentre l’aggiunta dell’acido citrico favorisce la biodisponibilità degli attivi contenuti per consentirne un rapido assorbimento a livello gastrointestinale.

 

Principale svantaggio:

Il costo sembra abbastanza alto per soli 300 grammi di prodotto ma è anche vero che l’efficacia dimostrata e la validità della composizione valgono certamente il prezzo pagato.

 

Verdetto 9.8/10

L’integratore garantisce anche il buon funzionamento del sistema nervoso per il corretto svolgimento di tutti i processi fisiologici dell’organismo; la formulazione in polvere, inoltre, lo rende anche piuttosto facile da assumere, presentando un gradevole retrogusto di limone che non dispiace affatto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Il magnesio

In alcuni casi, specie nei periodi più caldi dell’anno o quando si svolge una regolare attività sportiva, può rivelarsi utile supportare la propria alimentazione con degli integratori a base di magnesio.

A tal proposito, il prodotto di Natural Point rientra tra i migliori della categoria perché capace di supplire eventuali carenze e stabilizzare gli equilibri elettrolitici delle cellule.

L’integratore interviene anche sulla produzione di ATP, un ribonucleoside trifosfato capace di fornire l’energia necessaria affinché si verifichino tutte le reazioni metaboliche indispensabili per il corretto funzionamento dell’organismo e, in particolare, delle ossa e dei muscoli.

Oltre a contrastare i dolori articolari e muscolari, il prodotto riesce a influenzare l’attività del sistema nervoso, svolgendo un effetto calmante per attenuare l’eccitabilità dei nervi, agendo anche a livello dell’apparato cardiovascolare per mantenere stabile il ritmo cardiaco.

Un altro importante beneficio dell’integratore è quello di prevenire e ridurre i dolori mestruali, dato che l’elevata concentrazione di magnesio contribuisce a regolare l’equilibrio ormonale riducendo i gonfiori e le infiammazioni a carico della cervice uterina.

Con Acido citrico

Il magnesio è un minerale fondamentale per il corretto svolgimento dei normali processi metabolici del corpo ed è già naturalmente presente in tutte le cellule dell’organismo.

Per assicurare la massima biodisponibilità della sostanza, Natural Point ha pensato di arricchire il suo integratore con Acido citrico da fermentazione naturale, così da diventare un vero toccasana per chi soffre di problemi gastrointestinali, come diarrea o stipsi.

Può risultare utile assumere l’integratore anche in caso di colite e altre infiammazioni a carico dell’intestino, favorendo al contempo l’eliminazione delle tossine.

L’acido citrico, contenuto in una percentuale pari al 25%, svolge anche un’azione termogenica, nel senso che riesce a stimolare il metabolismo e la conseguente combustione dei grassi, anche se ci preme sottolineare che non si tratta di un prodotto dimagrante, sebbene coadiuvi i meccanismi di controllo del peso.

 

Dosaggio e somministrazione

Quando si decide di supportare la propria dieta con degli integratori di magnesio, bisogna sempre prestare la massima attenzione alle modalità d’uso e alle dosi raccomandate, informazioni reperibili sul foglietto illustrativo o in etichetta.

In linea generale, un adulto dovrebbe assumere un quantitativo di magnesio pari a 300/360 milligrammi al giorno, quindi nel caso del prodotto di Natural Point la dose giornaliera dovrebbe aggirarsi attorno ai due cucchiaini per riuscire a compensare la carenza e ottenere gli effetti sperati.

Sebbene il magnesio sia un minerale sicuro e non nocivo per l’organismo, ricordiamo che un eventuale sovradosaggio può comportare effetti collaterali anche gravi, tra cui la dissenteria, l’ipotensione, l’aritmia cardiaca e quella respiratoria.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Integratore alimentare Be Total

 

2. Be-Total Advance B12 Integratore Alimentare con Vitamina B12, Niacina e Zinco

 

Se tra i migliori integratori alimentari del 2022, ne state cercando uno che sia in grado di fornirvi tutta l’energia fisica e mentale di cui avete bisogno per affrontare meglio le vostre giornate, Be-Total Advance B12 potrebbe fare al caso vostro.

Grazie al suo elevato livello di vitamina B12, il prodotto combatte efficacemente gli stati di stanchezza muscolare e mentale, spesso ricorrenti dopo i 50 anni.

All’interno dei flaconcini è presente anche la vitamina B3 (niacina), che contribuisce al buon funzionamento del sistema nervoso. Inoltre il prodotto è ricco di zinco, un minerale fondamentale che supporta le funzioni cognitive.

Il nuovo integratore alimentare Be Total è ben tollerato dall’organismo, in quanto non contiene glutine, zucchero, lattosio, coloranti. Una confezione contiene 15 flaconcini, gradevoli da ingerire in quanto sono al gusto di lampone.

In definitiva si tratta di un ottimo prodotto, anche se il costo di una scatola non è propriamente basso.

 

Pro

Energizzante: L’integratore è specificatamente formulato per fornire supporto energetico sia muscolare, sia mentale.

Utile per il sistema nervoso: I flaconcini contengono anche vitamina B3 e zinco, elementi molto utili che contribuiscono al buon funzionamento del sistema nervoso e delle funzioni cognitive.

Ben tollerato: Il prodotto è ben tollerato dall’organismo, perché non contiene sostanze come glutine, zucchero, lattosio e coloranti.

 

Contro   

Prezzo: Una confezione contiene 15 flaconi, sufficienti per coprire due settimane di trattamento. Tuttavia il costo di una scatola non è propriamente basso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Integratore alimentare completo

 

3. GloryFeel Integratore Vitamine e Minerali Complex

 

Se non sapete dove acquistare un buon integratore alimentare completo, date un’occhiata a questo prodotto marchiato GloryFeel, reperibile sia online, sia nei punti vendita specializzati.

Secondo i pareri di molti utenti, si tratta di un vero e proprio energizzante multivitaminico e multiminerale, che è in grado di fornire all’organismo il giusto apporto quotidiano di nutrienti per sostenere il sistema immunitario e il benessere fisico.

Ogni compressa contiene vitamina A, B, C, D, E, calcio, zinco e selenio; purtroppo non è presente il ferro.

Il prodotto è realizzato con ingredienti di alta qualità e non contiene additivi artificiali o altre sostanze che possono creare disturbi all’organismo, come per esempio: stearato di magnesio, agenti separatori, OGM, coloranti, aromi, stabilizzanti, lattosio, conservanti e glutine.

Ogni flacone contiene 450 compresse e il prezzo con il quale il prodotto si presenta sul mercato è molto conveniente.

Quindi se state cercando un integratore più economico ma non per questo meno efficiente, ecco una buona soluzione.

 

Pro

Multivitaminico: Ogni compressa contiene ben 15 vitamine, come la vitamina A, quelle del gruppo B (B1, B2, B3, B5, B6, B7, B9, B12), la vitamina C, la vitamina D e la vitamina E. Inoltre sono presenti minerali come calcio, zinco e selenio.

Senza additivi: Il prodotto è formulato con ingredienti di qualità e non contiene additivi artificiali o altre sostanze conservanti.

Formato flacone: L’integratore si presenta in un ottimo formato convenienza, ovvero un flacone contenente ben 450 compresse. Buono il rapporto qualità/prezzo.

 

Contro   

Non propriamente completo: Pur trattandosi di un ottimo integratore multivitaminico e multiminerale, il prodotto non integra i livelli di ferro.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Integratore alimentare per dimagrire

 

4. Xls Medical Forte 5 Capsule per la Perdita di Peso

 

Se siete alla ricerca di un buon integratore alimentare per dimagrire, Xls Medical Forte 5 potrebbe soddisfare le vostre esigenze. Si tratta di un prodotto per la perdita progressiva ed equilibrata di peso.

Le capsule contengono un complesso erboristico di fibre vegetali, che sono in grado di stimolare i processi metabolici, al fine di accelerare la combustione dei grassi del corpo.

Ogni confezione contiene 180 compresse, che coprono il trattamento di un mese, dato che bisogna assumerne due alla volta per tre volte al giorno.

La formula medica non contiene coloranti, aromi, sale o conservanti, inoltre questa è testata clinicamente, al fine di offrire la massima efficienza e sicurezza.

Il rapporto qualità/prezzo è abbastanza buono, tuttavia il prodotto è in grado di farvi ottenere dei risultati soddisfacenti, soltanto se seguirete un tipo di alimentazione equilibrata e se effettuerete della regolare attività fisica.

Non si tratta del migliore integratore alimentare per perdere peso presente sul mercato, ma svolge comunque un’azione lenta e costante se viene ben utilizzato.

 

Pro

Azione brucia grassi: Nelle compresse è presente un complesso erboristico di fibre vegetali, che stimolano il metabolismo, per accelerare la combustione dei lipidi.

Inibitore d’appetito: Oltre a favorire la riduzione dell’indice di massa corporea, l’integratore inibisce la sensazione di fame.

Formato confezione: Ogni scatola contiene 180 compresse, che sono in grado di coprire il trattamento di un mese intero.

 

Contro   

Non basta assumerlo: Per ottenere dei buoni risultati, non è sufficiente assumere l’integratore ma bisogna supportarlo, seguendo un regime alimentare equilibrato e svolgendo della regolare attività fisica.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Integratore alimentare per bambini

 

5. PEDIASURE: Integratore alimentare per bambini – multivitaminico

 

Se volete aiutare il vostro bambino a crescere bene durante la fase di sviluppo ma non sapete ancora quale integratore alimentare comprare, il multivitaminico PediaSure di Abbott potrebbe fare al caso vostro.

Si tratta di un integratore alimentare per bambini in formato solubile, che può essere somministrato a partire dai 12 mesi fino ai 4 anni.

La formula del prodotto contiene tutti i nutrienti necessari al bambino in fase di crescita, come per esempio le proteine, le vitamine e i minerali, tra cui calcio, ferro e vitamina D, indispensabili per rafforzare le difese immunitarie e per lo sviluppo cognitivo.

L’integratore si scioglie facilmente in acqua e il gusto al cioccolato lo rende molto gradevole al palato.

Il prodotto è ottimo anche se il costo di una confezione non è propriamente vantaggioso, in quanto il contenuto di un barattolo copre solo diciassette porzioni.

Se volete qualcosa di più conveniente, il mercato offre diversi integratori multivitaminici simili, venduti a prezzi bassi e vantaggiosi.

 

Pro

Ricco di nutrienti: L’integratore contiene molti nutrienti necessari allo sviluppo e alla crescita del bambino. Tra questi troviamo diverse proteine, ben 27 vitamine e minerali, tra i quali la vitamina D, il calcio e il ferro.

Facile da assumere: Il prodotto è solubile, infatti si scioglie facilmente in un bicchiere d’acqua e può essere servito al bambino a colazione o a merenda

Gustoso: L’integratore è disponibile in diversi gusti, tra i quali il cioccolato, che lo rende goloso e appetitoso al palato dei più piccini.

 

Contro

Confezione: Purtroppo un barattolo di integratore offre soltanto diciassette porzioni e il costo della confezione non è propriamente conveniente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare un integratore alimentare

 

Gli integratori, o complementi alimentari, rappresentano una fonte concentrata di nutrienti a effetto fisiologico destinati a completare o integrare una dieta carente di tali sostanze.

Ciò nonostante, un errore che si commette sempre più di frequente è quello di attribuire a questi prodotti un’efficacia terapeutica, ma nulla è mai stato più lontano dalla verità.

Esistono, tuttavia, specifiche situazioni, come un’intensa attività sportiva, una gravidanza o particolari condizioni patologiche, anemia e osteoporosi per citarne due, in cui gli integratori sono raccomandati.

In ogni caso è sempre consigliabile assumerli sotto controllo medico e solo in caso di reale necessità.

Prima di tutto una dieta equilibrata

Una dieta ricca ed equilibrata è in grado di fornire al nostro organismo tutti i nutrienti e le sostanze di cui ha bisogno, mentre uno stile di vita più attivo e salutare riuscirà certamente a favorire il proprio benessere psico-fisico.

Forti di un’intensa e pressante promozione pubblicitaria, gli integratori vengono spesso assunti senza che ve ne sia un effettivo bisogno, diventando una sorta di giustificazione per non cambiare in meglio il proprio regime alimentare.

Gli esperti, infatti, consigliano di non abusare di questi prodotti da banco e di non usarli come sostituti di una dieta variegata, tanto meno come compensazione a una regolare attività fisica.

All’occorrenza, invece, possono complementare un’alimentazione equilibrata ma carente di determinate sostanze nutritive, e solo quando gli effetti fisiologici riportati in etichetta siano in grado di rispondere a specifiche esigenze di ottimizzazione del proprio stato di salute.

 

Cosa contengono

Gli integratori alimentari possono contenere un’ampia varietà di ingredienti e sostanze nutritive tra cui, e non solo, minerali, acidi grassi, vitamine, amminoacidi, fibre e vari estratti di erbe.

L’Unione Europea ha stabilito un corpus legislativo volto a disciplinare le vitamine e i minerali che possono essere impiegati nella produzione di tali prodotti, introducendo per gli altri ingredienti norme armonizzate per proteggere i consumatori da potenziali rischi per la salute, limitando l’uso di sostanze che potrebbero avere potenziali effetti nocivi.

In commercio esistono molti tipi di integratori, solitamente in forma di capsule, compresse o bustine, con principi ed effetti volti a combattere la stanchezza, a rinforzare le proprie difese immunitarie e a contribuire al normale metabolismo energetico.

Sta di fatto che l’assunzione andrebbe sempre regolata in base a specifici parametri e tenendo conto di determinati limiti di sicurezza.

Consigli utili

La prima cosa da fare prima di iniziare ad assumere un integratore è leggere scrupolosamente e per intero l’etichetta o il foglietto illustrativo.

In particolare, bisogna prestare attenzione alle modalità d’uso e di conservazione, alle proprietà, alle avvertenze e alle sostanze contenute, in considerazione anche di eventuali intolleranze o allergie.

Diffidate, invece, dagli integratori inspiegabilmente a buon mercato o pubblicizzati come soluzioni miracolose e dagli effetti mirabolanti.

In caso di dubbio, potete consultate il sito del Ministero della Salute dove troverete il Registro Nazionale degli integratori alimentari, così da avere la certezza che quello che state acquistando è un prodotto regolarmente notificato per la commercializzazione sul mercato italiano.

Ricordate, infine, di non assumerli in dosi superiori a quelle consigliate, in quanto l’uso di quantità eccedenti potrebbe mettere a serio rischio la vostra salute, soprattutto in caso di utilizzi prolungati.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

2 COMMENTI

Cristina Safred

October 23, 2020 at 8:10 am

I migliori integratori alimentari per abbassare la pressione sanguigna uno è l ‘Aglio ma c’è qualcosa di meglio grazie mille per una risposta buona giornata…

Risposta
Emanuele

October 24, 2020 at 4:48 pm

Salve Cristina,

da che mondo è mondo si sa che l’aglio è un ottimo elemento che può far abbassare la pressione ma non solo, infatti è utile anche per eliminare i batteri e per ripristinare un buon funzionamento del corpo, più in generale. Questo perché si tratta di un prodotto che è in grado, per natura, di agire indipendentemente dalla filtrazione renale, ovvero non è diuretico come tante sostanze che, per antonomasia, sono quelle che fanno abbassare la pressione. Insieme all’aglio, ci sono anche la cipolla, il biancospino, il ginkgo biloba, l’olivo, la vite rossa e il mirtillo. Quelli che, come dicevamo, agiscono invece a livello dei reni, perché stimolano la filtrazione del sangue, sono, per esempio, l’ananas, il carciofo, il cetriolo, i finocchi, le mele, il sambuco e la betulla. Come vedi hai una grande scelta ma cerca di non bere caffè, tè o eccitanti di qualsiasi tipo e di assumere almeno 2 L di acqua al giorno, che ti aiuteranno a eliminare anche le scorie dal corpo con maggiore facilità, migliorando quindi la circolazione sanguigna.

Saluti

Team UMF

Risposta