Bromatech Enterelle – Recensione

Ultimo aggiornamento: 12.08.22

 

Principale vantaggio

Bromatech è una famosa azienda leader nel settore dei microrganismi intestinali, che propone programmi di depurazione dalle tossine tramite l’assunzione ciclica dei suoi prodotti. Enterelle è uno di questi: contiene probiotici, ovvero fermenti lattici vivi, che aiutano a fortificare la flora batterica, migliorandone anche la qualità.

 

Principale svantaggio

Gli utenti che soffrono di particolari patologie intestinali, come per esempio la candida, oppure quelli intolleranti al lattosio, non dovrebbero assumere tale supplemento alimentare, poiché potrebbe causare delle reazioni avverse.

 

Verdetto: 9.4/10

Se state cercando un integratore alimentare a base di probiotici, caratterizzato da un prezzo conveniente e contenente ingredienti scelti appositamente per migliorare la funzionalità intestinale, Enterelle potrebbe essere una valida alternativa d’acquisto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Ingredienti

Enterelle è uno degli integratori di probiotici più conosciuti e apprezzati dagli italiani, non soltanto per l’affidabilità dell’azienda Bromatech, che da sempre si impegna nella ricerca dei migliori componenti nutrizionali, ma anche per i reali benefici che è possibile ottenere con l’assunzione.

In ogni confezione sono presenti ventiquattro capsule, da assumere due volte al giorno dopo i pasti e preferibilmente ad almeno 30 minuti di distanza. Ogni involucro contiene tre tipi di batteri vivi: Enterococcus faecium, Saccharomyces cerevisiae boulardii e Lactobacillus acidophilus. Sono alcuni dei più importanti ceppi utilizzati per contrastare la disbiosi intestinale: durante i cambi di stagione, in seguito all’abbassamento delle difese immunitarie oppure a causa di cure prolungate effettuate con farmaci aggressivi, può avvenire un’alterazione della flora batterica.

L’assunzione di Enterelle può migliorare la situazione, tuttavia, è necessario prenderlo in modo continuativo e senza interruzioni. Nonostante si riveli uno dei supplementi alimentari a base di probiotici più apprezzati del momento, gli utenti che soffrono di patologie gastriche particolari dovrebbero consultare il proprio medico di fiducia prima dell’acquisto.
Enterelle infatti contiene lieviti che potrebbero peggiorare i sintomi della candida intestinale, inoltre, è prodotto in uno stabilimento dove sono presenti anche latte e soia, dunque non consigliamo l’assunzione a chi è allergico o intollerante a tali alimenti.

Il programma Bromatech

L’azienda è italiana e da 25 anni è impegnata nella ricerca e nello sviluppo dei migliori integratori, basandosi sugli studi delle più importanti università del mondo. Ciò che propone è infatti un programma di depurazione e di ripristino del microbiota intestinale tramite l’assunzione di alcuni dei suoi prodotti più importanti.

Enterelle è uno di questi: contiene tre ceppi di batteri vivi che migliorano la qualità della digestione, rendendo le evacuazioni più regolari e rivelandosi estremamente utile in caso di stipsi cronica.

Inoltre, può diminuire la presenza di batteri patogeni causati da un’alimentazione sbagliata oppure da cure antibiotiche forti e prolungate nel tempo. I migliori medici infatti, consigliano di assumere un integratore a base di fermenti lattici durante le terapie, affinché il nostro intestino possa contrastare quanto più possibile gli effetti collaterali.

 

L’importanza dei fermenti

L’interno delle pareti del nostro intestino è composto da miliardi di villi, attraverso i quali i nutrienti vengono trasportati raggiungendo tutto il resto del corpo. Tuttavia, a causa di una dieta scorretta, che potrebbe comprendere l’uso di alcolici o alimenti poco salutari, tali microscopici organi possono deteriorarsi, creando malassorbimenti e problematiche digestive, talvolta gravi.

L’assunzione di un integratore a base di probiotici però può prevenire ciò: i villi si cibano di microrganismi vivi, che ne migliorano l’aspetto e ristabiliscono la loro funzione primaria.
Enterelle contiene alcuni dei ceppi batterici più conosciuti e studiati, che contribuiscono al ripristino del microbioma e al corretto mantenimento delle pareti intestinali. Tuttavia, è importante che l’assunzione avvenga in modo continuativo e ciclico, rispettando inoltre uno stile di vita sano ed equilibrato.

 

Rapporto qualità prezzo

Sul mercato è possibile reperire numerosi supplementi a base di fermenti lattici vivi, tuttavia, solo alcuni di questi offrono davvero i benefici che promettono. L’articolo proposto dall’azienda farmaceutica Bromatech rientra tra i migliori: è realizzato attraverso gli studi di numerosi esperti nel settore, che da sempre si impegnano nella ricerca di ottimi ingredienti, che possano aiutare a stabilizzare la motilità intestinale, oltre a riequilibrare la flora.

Durante la scelta del supplemento alimentare più adatto alle vostre esigenze è bene non soffermarsi soltanto sul prezzo, poiché un prodotto molto economico potrebbe indicare una scarsa qualità delle sostanze. Enterelle ha un costo nella media: ogni confezione, come detto, contiene ventiquattro capsule da assumere due volte al giorno, quanto basta per una cura di circa due settimane.

Le pillole dunque non sono molte, considerando che è necessario effettuare almeno tre cicli di terapia per ottenere dei risultati visibili, tuttavia, resta uno degli integratori a base di probiotici più apprezzati dagli utenti, grazie all’elevata qualità degli ingredienti.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI